Uso del mascara: quante cose ancora da sapere!

uso del mascara fabienne rea

Trucchi e consigli da make up artist sull’uso del mascara. Come applicare il mascara, che tipologia scegliere, come rimuoverlo

Una delle domande che da anni le donne continuano a ripetermi riguarda l’uso del mascara: come si fa a scegliere il mascara perfetto? Il mascara perfetto esiste davvero? Io lo sto ancora cercando! Ancora prima di diventare make up artist , ho sperimentato molto su me stessa: avendo le ciglia corte, ho provato tutto quel che offriva il mercato, dal mascara reperibile al supermercato a quello più ricercato, introvabile in Italia.

img_3018

All’inizio della mia carriera, lavorando come visagista ho imparato a riconoscere gli errori più frequenti che commettono le donne ora come allora. Ecco perché ho deciso di scrivere questi consigli, frutto della mia esperienza attuale di make up artist, rispondendo alle domande più frequenti.

Come faccio a scegliere il mascara per me?

Il mascara va scelto in base al tipo di ciglia, ad esempio:

  • ciglia corte folte, scovolino medio piccolo con setole di silicone
  • ciglia corte rade, scovolino sottile con setole spesse
  • ciglia lunghe folte, scovolino grosso con setole di silicone o a pettine
  • ciglia lunghe rade, scovolino grosso con setole spesse
  • ciglia lunghe dritte, scovolino curvo + applicatore a sfera per le ciglia esterne

 

Questa selezione permette così di ottenere sempre l’effetto desiderato.

Come mi regolo con l’uso del mascara?

  1.  apro il piegaciglia, lo accosto alla rima cigliare, e piego con una stretta breve e decisa
  2. estraggo lo scovolino e scarico l’eccesso di mascara sul bordo del contenitore o in una velina
  3. posiziono lo scovolino alla radice delle ciglia con un movimento a zig zag insistente, per esercitare una curvatura delle ciglia
  4. distribuisco il mascara verso l’estremità delle ciglia con dei colpetti decisi per allungarle e separarle
  5. divido le ciglia con un pettinino separatore dall’alto verso il basso
  6. applico il mascara sulle ciglia inferiori con lo scovolino in orizzontale per tingere la rima cigliare e separo i peli con la punta dell’applicare, per un effetto più naturale

piegaciglia-fabienne-rea-mascara

Beauty tips: l’uso di un piegaciglia speciale per l’angolo esterno aiuta chi ha le ciglia rigide e spioventi (ad esempio asiatiche). Utilizzo un mascara con scovolino a sfera per sollevare ulteriormente l’angolo dell’occhio.

Per un effetto anni 70 ripeto l’applicazione del mascara più volte per ispessire le ciglia inferiori e superiori.

Per le ciglia rade, consiglio di applicare una matita infracigliare dello stesso colore del mascara in modo tale da infoltirle.

Per le ciglia folte è sufficiente un filo di eyeliner alla base delle ciglia per intensificare lo sguardo.

Come faccio a scegliere il colore del mascara?

Mascara nero: per le donne brune ma anche per le bionde con occhi chiari che amano il look strong.

Mascara marrone: per le donne brune/bionde che amano l’effetto naturale

Mascara bordeaux: particolarmente valorizzante per le rosse e le donne con occhi azzurri

Mascara blu notte/verde scuro: bello sulle brune perché rend meno drammatico il look, elegante sulle bionde dagli occhi chiari

I mascara fluo o dai colori elettrici li consiglio per le teenagers o donne dall’allure eccentrica.

Make Up & Music

Make Up & Music

Come rimuovo il mascara?

Gran parte delle donne, anche le modelle nel backstage delle sfilate, non sa come rimuovere il mascara. Spesso sfregano l’occhio in modo rovinoso, strattonando la pelle delicata del contorno occhi e disidratandola.

 

E’ importante trattare la pelle del contorno occhi con delicatezza, utilizzando uno struccante specifico, testato e scelto in base al proprio gusto.

Le acque micellari di ultima generazione incontrano il gusto di gran parte delle donne, in particolare di quelle più pigre che puliscono viso e occhi con lo stesso prodotto. Attenzione! Per il mascara waterproof è fondamentale l’uso di una lozione bifasica oleosa che aiuti a rimuovere con delicatezza un mascara così resistente. Per tanto, consiglio l’uso del mascara waterproof in occasioni particolari come le nozze o in caso di lacrimazione eccessiva. Ecco come eliminare il mascara:

  • versare la lozione struccante su un dischetto di cotone
  • piegarlo a metà
  • appoggiare il dischetto alla base delle ciglia, socchiudendo gli occhi
  • attendere qualche secondo che si sciolga il mascara
  • con piccoli movimenti circolari far scivolare il dischetto fino all’estremità delle ciglia per rimuovere il mascara

Per eliminare eventuali residui, passate un bastoncino di cotone imbevuto di lozione struccante.

Beauty tips: idrata sempre il contorno occhi con una crema specifica, dopo aver rimosso il mascara!