Trucco per capodanno: beauty tips face charts

trucco per capodanno face charts fabienne rea
Idee trucco per capodanno: face charts con nude look, glitters & night glam. Consigli sui prodotti di make up da utilizzare l’ultima notte dell’anno

Ho creato in questi giorni 3 face charts con il trucco per capodanno: un nude look sexy, un trucco più stravagante che ho soprannominato glitters ed un make up night glam. Ho realizzato per voi anche
un collage creativo con le immagini dei prodotti che consiglio e alcune idee di stile.

Trucco per capodanno NUDE LOOK

trucco per capodanno nude look fabienne rea

Questo trucco è basato su un gioco di tonalità neutre che spaziano dal beige rosato fino al color biscotto.

Partiamo dalla solita base viso che deve essere impeccabile. Mescoliamo una goccia di siero idratante e due gocce di luminizer dorato ad un fondotinta fluido come Lingerie De Peau di Guerlain. Fissiamo il centro viso con un velo di cipria in  polvere libera trasparente.

Passiamo alle sopracciglia. E’ molto importante valorizzarle al massimo, inserendo delicatamente fra le sopracciglia un ombretto specifico di un tono più chiaro del nostro colore. Spazzoliamo bene le sopracciglia e le ordiniamo con il gel, ad esempio possiamo usare Mister Brow di Givenchy.

Per il trucco occhi, stendiamo sull’intera palpebra superiore un ombretto cremoso (vanno bene anche gli ombretti in polvere come Eye Contouring di Sephora) color champagne o beige rosato leggermente satinato; lo applichiamo anche sulla rima inferiore. Per le giovanissime consiglio un gloss trasparente da tirare bene sulla palpebra al posto dell’ombretto per un effetto a specchio.

Valorizziamo le ciglia con un mascara bordeaux se siamo bionde o rosse, marrone se siamo brune.

Ravviviamo gli zigomi con un blush naturale luminoso come Beauty Air Blush Flesh di Mark Jacobs. Infine, una pennellata leggera di luminizer sulla parte alta degli zigomi, sfumando verso le tempie.

Per il make up delle labbra, un rossetto idratante dal color cammello al beige rosato al biscotto secondo il proprio gusto.

Trucco per capodanno GLITTERS

trucco per capodanno glitters fabienne rea

Questo secondo trucco per capodanno è dedicato alle teenagers o alle nostalgiche degli anni ’80!

Per la base, applichiamo su tutto il viso la Strobe Cream di MAC. Stendiamo poi con le dita un velo leggero di fondotinta fluido come Studio Face & Body di MAC.

Spazzoliamo le sopracciglia con il gel lasciandole nude e lucide.

Applichiamo sulla palpebra Glitter Glue di Too Faced come base di sostegno per i glitter.

Sugli occhi suggerisco ad esempio Shimmer Dust, i meravigliosi glitter di Burberry (senza esagerare!). Scegliamo bene se focalizzare i glitters solo sugli occhi o sulla bocca, lasciando nel secondo caso il trucco occhi più naturale.

Prestiamo attenzione ai frammenti di glitter negli occhi! Per chi ha gli occhi molto sensibili, meglio utilizzare la palette di ombretti metallizzati Moon Dust di Urban Decay per un effetto altrettanto scintillante!

Applichiamo sulle ciglia un mascara volumizzante nero o colorato.

Per le guance consiglio un fard leggermente fucsia steso in obliquo sugli zigomi.

Se puntiamo il make up occhi sui glitters, stendiamo sulle labbra un tocco finale di gloss trasparente con pigmenti fucsia.

Se il focus del nostro viso sono le labbra, scegliamo un bel colore fluorescente mat  e applichiamo del gloss picchiettandolo sugli occhi e leggermente sulla parte alta dello zigomo.

Trucco per capodanno NIGHT GLAM

trucco per capodanno night glam fabienne rea

Come base per il viso possiamo utilizzare un fondotinta fluido cushion di ultima generazione come Miracle Cushion di Lancome. Fissiamo il make up con una cipria opacizzante.

Spazzoliamo le sopracciglia e le valorizziamo definendole con una matita specifica per sopracciglia.

Col piegaciglia incurviamo bene le ciglia e stendiamo su tutta la palpebra un ombretto di colore avorio satinato fin sotto l’arcata sopraccigliare .

Con una matita occhi nera  facciamo dei trattini in mezzo alle ciglia per intensificare lo sguardo. Definiamo il taglio dell’occhio applicando un eyeliner grafico a scelta tra quelli con applicatore a pennello o pennarello a punta fine.

Applichiamo un mascara allungante di colore nero insistendo nell’angolo esterno dell’occhio per sollevare bene le ciglia.

Applichiamo con una colla specifica le ciglia finte intere , scegliendo accuratamente le più naturali possibili.

Sulle guance applichiamo un tocco leggerissimo di fard color prugna.

Dopo aver idratato le labbra, picchiettiamo con i polpastrelli un rossetto opacizzante di un bel rosso couture o rouge-noir. Con una matita labbra dello stesso tono, definiamo delicatamente il contorno delle labbra e sfumiamo la matita verso l’interno. Tamponiamo e applichiamo una “lacca” per labbra, dello stesso colore del rossetto come ad esempio Vernis à Lèvres Vinyl Cream di Yves Saint Laurent.

Non può mancare un tocco finale di matita nella rima interna dell’occhio: di colore oro/avorio per un look più naturale, di colore marrone/nero per un effetto più orientale.

Per ulteriori consigli, scrivetemi sulla mia pagina Facebook!

Auguro a tutte uno splendido 2017 ricco di gioia ed entusiasmo per la vita!!!