Trucco sposa 2019: tendenze make up per la sposa

trucco sposa 2019 make up tendenze Fabienne Rea

Trucco sposa 2019: tendenze e consigli di bellezza per il make up della sposa di primavera. Cosa scegliere e cosa evitare nel giorno del sì

Ci siamo, mi trovate questo mese in edicola all’interno del numero di Elle Spose di gennaio dedicato alle acconciature e al trucco sposa 2019 a pagina 62 e 193. Ebbene sì, quest’anno celebro il mio 25esimo anniversario di attività come make up artist ed ho lanciato la mia collezione di pennelli da trucco professionali, studiati per permettere non solo ai professionisti ma anche a tutte le donne di realizzare un bel trucco degno di un backstage!

Naturalmente questo blog ed il mio sito internet rimangono il punto di riferimento per approfondire i consigli di bellezza legati al trucco sposa 2019 e al mondo del make up in generale.

Riconfermo anche in questa stagione l’importanza di affidarsi sempre alle mani competenti di un make up artist per evitare spiacevoli cadute di stile e foto di nozze poco soddisfacenti.

Per il trucco sposa 2019, restano sempre validi i consigli della scorsa stagione di puntare principalmente su un make up nude che valorizzi i dettagli del volto con naturalezza. Ho creato dei pennelli professionali proprio per questo motivo: donare al volto un aspetto fresco e naturale.

Trucco sposa 2019: cosa scegliere

La scelta del trucco sposa 2019 punta sulla valorizzazione della personalità della sposa. Sì al trucco romantico con colori pastello per ombretti, rossetti e blush purché si tratti di texture leggere, trasparenti applicate su una base luminosa realizzata con fondotinta di ultima generazione ed illuminanti lievemente satinati.

Quando la sposa predilige il glowy make up, osservo attentamente I punti di forza del suo volto, mettendo in risalto ovviamente almeno un elemento tra questi: le labbra, gli occhi oppure gli zigomi. Il trend anni ’80 riproposto in questa stagione dalle passerelle, può essere uno spunto da cui attingere per scegliere degli ombretti luminosi sfumati in gradazione dall’angolo esterno all’angolo interno dell’occhio, oppure dei blush satinati.

Per le donne dal carattere più deciso o le modaiole impenitenti, torna di gran moda il colore rosso sia per i rossetti che per gli ombretti. Io l’ho usato persino su una sposa di mezz’età che lo usa da una vita e non voleva farne a meno nel giorno del suo matrimonio! Naturalmente fate attenzione a lasciare molto naturale il resto del viso!

Il rossetto rosso richiede in generale un’applicazione impeccabile. Nel caso dell’effetto messy red, in voga nei backstage, bisogna prestare molta attenzione al contorno delle labbra che deve essere ben sfumato per evitare l’effetto “vecchio stile”.

L’ombretto o il blush rosso tendente al bordeaux valorizza sicuramente gli incarnati chiari piuttosto che le pelli dorate tipiche della stagione estiva. Secondo me è preferibile utilizzarlo in primavera.

Per le appassionate di ciglia finte consiglio di scegliere sempre quelle di pelo naturale (di colore marrone chiaro per le bionde) prediligendo il tipo non troppo folto per ottenere un effetto elegante e molto naturale.

 

Trucco sposa 2019: cosa evitare

  • no ai fondotinta troppo coprenti (regola sempre valida tutto l’anno!)
  • no ai volti carichi di cipria coprente (risulta vecchio lo stile e la pelle innaturale in fotografia)
  • no al contouring troppo marcato (rende volgare e caricaturale il volto)
  • no alle sopracciglia troppo disegnate (induriscono molto il viso)
  • no agli ombretti super perlati (soprattutto quelli bianchi che “sparano” in foto)
  • no ai blush troppo marcati (segnano troppo il viso)
  • no agli illuminanti super glitterati (neanche per le nozze di pomeriggio)
  • no alle ciglia finte effetto bambola o extensions esagerate (in foto appesantiscono lo sguardo)
  • no alle matite labbra marcate sul contorno (involgariscono l’immagine anche in fotografia)

Trucco sposa 2019: dimenticavo i maschietti!

A breve avrò una prova trucco con due futuri sposi. Nel caso del trucco maschile, più che mai, vale la regola del buon gusto: il volto deve apparire come se non fosse truccato pur prestando grande attenzione nel valorizzare ogni dettaglio. La pelle deve risultare uniforme e trasparente, dal colorito sano, le sopracciglia ben curate ma non depilate eccessivamente, le ciglia ben piegate, le occhiaie non troppo corrette, il blush molto soft e le labbra ben idratate.

Mi auguro con questi consigli di esservi stata di aiuto per il vostro trucco sposa 2019! Ci sarebbero tante altre cose da suggerire singolarmente ad ognuna di voi, ma per questo contattatemi pure su Instagram!

trucco sposa 2019 make up Fabienne Rea